Modelli OSI – prototipi e vetture di serie

I primi incarichi dell’OSI provengono dalla Innocenti e dalla Fiat. Nel 1691 inizia la produzione della Innocenti 950 Spyder e poco dopo quella della Fiat 2300 S Coupé, seguita dalla Fiat 1300/1500 Familiare.

Con l’OSI 1200 S compare, nel 1963, la prima vettura commercializzata sotto il nome d’azienda OSI. La 1200S Spider è una piccola Cabriolet su base ridotta della Fiat 1100D Berlina. Un anno dopo segue l’OSI 1200 Coupé insieme con entrambi i modelli della Neckar St Trop per i mercati fuori dall’Italia.

Il modello dell’OSI di maggior successo in termini di numeri potrebbe avere avuto luogo con la produzione della FIAT 1300/1500 Familiare – ancora prima dell’OSI-Ford Anglia Torino, della quale, soltanto in Italia, sono stati venduti più di 10.000 pezzi. La Ford OSI 20M TS è stata, con circa 2.200 esemplari, il modello di maggiore successo che l’OSI ha prodotto sotto il proprio nome.

 

Officine Stampaggi Industriali, Innocenti Spyder e Fiat 2300 Coupé. Produzione all’inizio degli anni 60

Officine Stampaggi Industriali, Innocenti Spyder e Fiat 2300 Coupé.
Produzione all’inizio degli anni 60


↑ up